03.02 - Thomas Church

1900 – Thomas Dolliver Church

“Il giardino non dovrebbe avere inizio né fine e dovrebbe essere piacevole visto da qualsiasi angolazione, non solo dalla casa.”

Thomas D. Church

Thomas Dolliver Church nacque a Boston nel 1902 e trascorse gran parte della sua giovinezza in California.
Dopo gli studi alla Berkeley e il Master in “City Planning” conseguito ad Harvard, Church viaggiò molto in Europa, soprattutto in Italia e in Spagna, dove notò la somiglianza tra il clima costiero mediterraneo e quello sud californiano.

I quattro principi fondamentali di Church

Secondo Thomas D. Church la progettazione di un giardino dovrebbe basarsi su quattro principi fondamentali:

  • Unità: considerare il progetto nel suo insieme, integrando la casa e il giardino in un unico flusso di idee
  • Funzionalità: il rapporto tra aree esterne ed interne, deve innanzitutto tener conto delle esigenze del nucleo familiare.
  • Semplicità: un principio su cui poggia il successo del progetto
  • Proporzione: il progetto deve creare un insieme armonico tenendo conto del design, dell’utilità e delle varie aree.

Stanze all’aperto

Un altro segno distintivo del lavoro di Church fu la concezione dell’ “Outdoor Room“, una visione decisamente attuale riguardo l’uso degli ambienti esterni della casa! Church amava creare delle estensioni della casa all’esterno perché per la sua concezione il giardino era più un salotto da vivere che un bel quadro da ammirare.

Scelta delle piante

Thomas Church preferiva utilizzare piante autoctone, sempreverdi e resistenti, perché spesso anteponeva la praticità del piano paesaggistico alla sua semplice rilevanza estetica.

1957 – Fay Park – San Francisco

02.03 - Thomas Church - Fay Park
Foto: PrettyBazar

Una gemma nascosta sul versante nord della Russian Hill. Tre terrazze, collegate da scale e rampe, caratterizzano il parco, fiancheggiato da muri di sostegno, aiuole ornamentali e siepi di bosso. Sulla sommità due gazebo in legno accolgono i visitatori, offrendo uno splendida vista sulla baia di San Francisco.

1948 – Donnell Garden – Sonoma County

03.02 - Thomas Church - Donnel Garden
Foto: tclf.org

Il Donnell Garden è senza dubbio il lavoro più rappresentativo di Church ed è difficile non trovarlo all’interno di ogni buon libro dedicato all’Architettura del Paesaggio. Completato nel 1948, il giardino divenne ben presto famoso per le sue forme astratte, decisamente innovative per l’epoca. Il fulcro del giardino è l’ampia terrazza lastricata, che ospita la piscina, divenuta simbolo del giardino americano degli anni ’40.

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinFacebooktwittergoogle_plusredditlinkedin

Leave a Reply

Autorizzo al trattamento dei dati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning

: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/clients/client6/web8/web/wp-content/themes/gardeniablog/includes/core.lists.php on line 444