primavera

Piante da primavera perfette in terrazza e balcone

Stagione della rinascita e della speranza, la primavera risveglia la voglia di stare all’aria aperta. Anche se manca ancora un mese fino alla proclamazione ufficiale del suo inizio per il 2018, vogliamo che ci trovi preparati. Impazienti di sentire il suo calore e, allo stesso tempo, stanchi del grigiore dell’inverno, siamo tutti desiderosi di colorare la nostra vita, ognuno nel suo personale modo: arredare il balcone e la terrazza con colorate e profumate fioriture primaverili è un’ottimo inizio per uscire dal freddo inverno. Inoltre il giardinaggio e la cura delle piante, anche se in balcone o terrazza, porta armonia, allegria e vitalità, ci rende sorridenti e più rilassati. La mancanza di un giardino non è una limitazione, anzi, alcune delle piante di cui parleremo sono adatte in terrazza, balcone oppure in casa, nei posti più soleggiati.

Insomma, un piccolo o grande angolo verde ci riporta ad essere in sintonia con la Natura, produce energia positiva e, anche se non abbiamo tutti il così detto “pollice verde”, i benefici da trarre sono sicuramente molti. Vediamo alcune piante primaverili perfette per la terrazza, a bassa manutenzione, che possano portare energia e colore nella nostra vita in questa stagione tanto amata. 

crocus

Le Azalee appartengono alla famiglia Rhododendron e fioriscono in splendidi colori che variano dal rosa pallido a quella acceso, bianco, magenta e rosso, fioriture alle quali fanno da sfondo le foglie verde profondo, in netto contrasto con i delicati fiori. L’azalea ama il terreno umido ma ben drenato, non soffre il caldo né il freddo e fiorisce da marzo a settembre, a volte anche ottobre.

gelsominoIl Crocus, è una deliziosa pianta che produce piccoli fiori delicati di colori accesi come il viola, giallo o arancione, a volte anche bianchi o con delicate sfumature lila, una pianta che annuncia la primavera e incanta la vista. Molto versatile, il crocus può essere tenuto in vaso o piantato a terra nel giardino, o in mancanza di uno spazio esterno, anche in casa. Amante del terreno ben drenato, il crocus deve essere protetto dal vento poiché molto delicato.

Il Gelsomino nella varietà Jasminum Officinale fiorisce in primavera e produce piccoli fiori profumatissimi, perfetti per arredare un’intera parete perché si tratta di una rampicante. Il gelsomino viene usato, oltre che come pianta ornamentale, anche per tisane e produzione di oli profumati, talmente intensa è la sua fragranza. Resistente al freddo e alle intemperie, il gelsomino ricopre velocemente le superficie dov’è ancorato e dona un’aria molto romantica agli ambienti esterni.

narcisoI Narcisi, allegri e piacevoli grazie alla loro delicata fragranza, sono per eccellenza i fiori primaverili – insieme ai tulipani, giacinti e alle fresie, sono molto facili da coltivare sia nel giardino che nel terrazzo o nel balcone. Se piantati in vaso, meglio posizionarli in un luogo soleggiato nella fase di vegetazione e al riparo della luce per il periodo di riposo vegetativo.

fresiaLe Fresie sono fiori profumatissimi, bianchi o colorati, che portano buonumore e allegria grazie alla loro profonda fragranza, più accentuata nelle varietà gialla e bianca. Le fresie amano il sole pertanto la permanenza in un luogo ombreggiato può risultare in una fioritura ridotta o assente. L’annaffiatura deve essere sempre contenuta, questa pianta preferisce il terriccio ben drenato e i suoi fragranti fiori sono perfetti anche per essere usati recisi, da soli o in composizioni, per rendere gli ambienti di casa colorati e profumati, il fiore perfetto in terrazza o balcone di casa in primavera!

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinFacebooktwittergoogle_plusredditlinkedin

Leave a Reply

Autorizzo al trattamento dei dati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.