terrazza

ll terrazzo, spazio verde in città

La progettazione della terrazza rappresenta molte volte una sfida; mettere a dimora le piante ad alta quota in uno spazio solitamente di dimensioni ridotte e che è costantemente esposto a fattori ambientali molto diversi, può essere un arduo compito. Studiando attentamente le caratteristiche del terrazzo, le necessità dell’uso di questo spazio e valutando tutte le variabili, può essere raggiunto un risultato non solo soddisfacente ma straordinario.

Dalla pavimentazione della terrazza all’impiantistica per l’irrigazione delle piante (se si tratta di un terrazzo ampio), dall’illuminazione alle tipologie delle piante usate e all’arredamento, tutti i dettagli sono fondamentali per realizzare una terrazza a regola d’arte.

Il terrazzo in città

Le linee austere dei palazzi di città possono essere ammorbidite e alleggerite dal verde e colori sgargianti, fioriture perenni e piante aromatiche che apportano vitalità e donano un senso di giardino, ma anche l’uso di piante a fusto alto possono sicuramente offrire privacy e creare aperture e chiusure laddove necessario. Il terrazzo in città spesso non viene visto come uno spazio da usare e godere per tutto l’anno, per molte ragioni, ma il suo potenziale è enorme: oltre che ad offrire un ambiente verde e rilassante per momenti di quiete, può essere usato nei mesi caldi per cenare; bastano arredi adatti e inventiva; è importante anche studiare diverse varianti per la realizzazione della terrazza in città per raggiungere il miglior risultato possibile, una personale oasi urbana.

Le piante da usare per una terrazza con fioriture annuali

Esistono moltissime specie che sono più adatte di altre ad essere messe a dimora sul terrazzo, chiamate proprio “piante da terrazzo”, e sono quelle che non soffrono particolarmente la siccità o l’umidità, piante che vivono anche a mezz’ombra e che hanno una lunga fioritura, dettaglio che assicura anche l’estetica della terrazza per tutto l’anno. Tra le piante da mettere a dimora in terrazza sono i gerani, le begonie, l’ibisco che vive benissimo in vaso e dà colore e vivacità, il Plumbargo che ha una ricca fioritura celeste facile da curare, la dalia da terrazzo che ha fioritura da luglio a novembre, la rosa Rosa polyantha, una rosa di taglia piccola molto rifiorente che da colore e profumo al terrazzo.

Un’altra idea per abbellire il terrazzo sono le piante aromatiche che, oltre ad arricchire il terrazzo di un verde rigoglioso, profumano e possono essere usate anche in cucina per aromatizzare le pietanze. Dà molta soddisfazione a chi non ha un giardino, usare in cucina una pianta cresciuta nel proprio terrazzo. Tra le piante aromatiche più popolari sono il rosmarino – il re delle aromatiche, origano, la salvia, il basilico e il timo, aneto – pianta usata estensivamente nella cucina del nord Europa che ha un’intensa fragranza, erba cipollina, menta e la lista può andare avanti ancora per molto. le piante aromatiche sono tutte molto facili da coltivare senza particolari accorgimenti. La lavanda, anche lei sempreverde, pianta molto nota per il suo profumo e i bellissimi fiori che offre in estate, è una pianta resistente che non soffre la sete e che ama la luce, molto adatta alla realizzazione della terrazza in città.

Un bellissimo esempio di una terrazza in città con verde e fioriture annuali è sicuramente quella realizzata in un appartamento di un edificio milanese caratterizzato da uno stile moderno e lineare, tanto rigido nella personalità quanto minimal. Paghera ha scelto per arricchire la terrazza una ricetta verde tipicamente mediterranea, piante aromatiche e da fiore vivacemente colorate, piante a fusto medio alto che potessero offrire privacy dagli appartamenti intorno e creare uno spazio verde sospeso, un giardino privato rigoglioso che ammorbidisce in un modo unico la rigorosità della struttura abitativa urbana: bouganvillea, profumatissimo gelsmino, piante sempreverdi di capperi e rosmarino, rose ad arbusto. L’originalità e la nota caratteristica del giardino in terrazza è l’apparente spontaneità: le piante si abbinano alla perfezione l’una con l’altra, sembrano crescere secondo le regole della natura. Un’altra volta ancora Paghera riesce a sorprendere per la bellezza della sua opera, che porta la natura più vicino all’uomo, dovunque lui si trovi. Ecco le immagini della splendida terrazza in città dall’aspetto spontaneo, naturale, originale, firmata Paghera.
Info sul progetto terrazza in città firmato Paghera, nel sito ufficiale www.paghera.com

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedinFacebooktwittergoogle_plusredditlinkedin

Leave a Reply

Autorizzo al trattamento dei dati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

',image: '',iframe : '',error: '

The requested content cannot be loaded.
Please try again later.

',closeBtn : '',next : '',prev : ''},helpers: {title: {type: 'float'},},beforeLoad: function(){this.title = $(this.element).attr('data-envira-caption');},afterLoad: function(){$('envirabox-overlay-fixed').on({'touchmove' : function(e){e.preventDefault();}});},beforeShow: function(){$(window).on({'resize.envirabox' : function(){$.envirabox.update();}});if ( typeof this.element === 'undefined' ) {var gallery_id = this.group[ this.index ].gallery_id;var gallery_item_id = this.group[ this.index ].id;var alt = this.group[ this.index ].alt;var title = this.group[ this.index ].title;var caption = this.group[ this.index ].caption;var index = this.index;} else {var gallery_id = this.element.find('img').data('envira-gallery-id');var gallery_item_id = this.element.find('img').data('envira-item-id');var alt = this.element.find('img').attr('alt');var title = this.element.find('img').parent().attr('title');var caption = this.element.find('img').parent().data('envira-caption');var retina_image = this.element.find('img').parent().data('envira-retina');var index = this.element.find('img').data('envira-index');}this.inner.find('img').attr('alt', alt).attr('data-envira-gallery-id', gallery_id).attr('data-envira-item-id', gallery_item_id).attr('data-envira-title', title).attr('data-envira-caption', caption).attr('data-envira-index', index);if ( typeof retina_image !== 'undefined' && retina_image !== '' ) {this.inner.find('img').attr('srcset', retina_image + ' 2x');}},onStart: function(){$('#envirabox-wrap, #envirabox-wrap #envirabox-left, #envirabox-wrap #envirabox-right').swipe( {excludedElements:"label, button, input, select, textarea, .noSwipe",swipe: function(event, direction, distance, duration, fingerCount, fingerData) {if (direction === 'left') {$.envirabox.next(direction);} else if (direction === 'right') {$.envirabox.prev(direction);} else if (direction === 'up') {$.envirabox.close();}}} );},beforeClose: function(){},afterClose: function(){$(window).off('resize.envirabox');},onUpdate: function(){},onCancel: function(){},onPlayStart: function(){},onPlayEnd: function(){}};envira_galleries['1407'] = $('.envira-gallery-1407').envirabox( envira_gallery_options );});
Warning

: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/clients/client6/web8/web/wp-content/themes/gardeniablog/includes/core.lists.php on line 444